303 suicidi in quattro anni e mezzo negli istituti penitenziari italiani

Regina Coeli il carcere con il maggior numero di persone che si sono tolte la vita
Milano , Carcere di San Vittore - Ora d' aria nel secondo raggio - Un detenuto in un momento di sconforto (Foto Francesco Cocco/Contrasto)
Milano , Carcere di San Vittore - Ora d' aria nel secondo raggio - Un detenuto in un momento di sconforto (Foto Francesco Cocco/Contrasto)

Con i tre che si sono verificati in queste primi dieci giorni di giugno, sono 303 i suicidi accertati dal 1 gennaio 2020 al 10 giugno di quest’anno. Il numero massimo di 83 suicidi si è verificato nel 2022: il numepiù elevato degli ultimi vent’anni. Quest’anno dunque sono 39 i suicidi accertati finora in Italia. A questi probabilmente si aggiungerebbe il 23enne marocchino ristretto nella Casa circondariale di San Vittore a Milano il quale, giovedì 6 giugno, si sarebbe tolto la vita volontariamente inalando del gas dalla bomboletta di un fornello da campo. Secondo un’altra ipotesi, invece, il giovane avrebbe cercato di procurarsi effetti allucinogeni e non avrebbe avuto, quindi, la volontà di uccidersi. Si tratterebbe, se l’ipotesi suicidio dovesse essere confermata, del quarantesimo recluso che si è dato la morte dall’inizio dell’anno.

Nel Lazio il numero complessivo di suicidi è stato pari a 27  dal 1 gennaio 2020 che colloca la nostra regione al terzo posto in Italia, dopo Lombardia e Campania. In particolare, va sottolineato che sia nel 2022 che nel 2023 si sono registrate le punte massime di sette suicidi nel Lazio e che quest’anno sono già quattro quelli accertati.

Guardando, inoltre, al dettaglio degli eventi che si sono verificati nei singoli istituti risulta evidente la drammatica situazione di Regina Coeli che con i 15 sucidi accertati si colloca al primo posto tra tutti gli istituti penitenziari d’Italia seguito da Torino con 12.

Va inoltre sottolineata anche la forte relazione tra tassi di sovraffollamento e numero di eventi critici: infatti dei dieci penitenziari con maggior numero di suicidi, ben nove presentano tassi di affollamento effettivo superiori al 130%.

suicidi 10 giugno 2024